Biscotti tirolesi

Ok, è ufficialmente iniziata la stagione in cui ci si sente sommersi dal fervore dei preparativi natalizi. Mai come in questo periodo, sentiamo il bisogno di avere il dono dell’ubiquità: inviti, cene pre-natalizie, quotidianità ed il tran tran di ogni giorno ci assorbono talmente tanto da catapultarci al 25 Dicembre seduti ad una tavola imbandita con ogni prelibatezza a cui il nostro stomaco non è abituato e che, alla sola idea del surplus di lavoro che dovrà fare, soprattutto tra il 24.12 ed il 1.01, lo senti urlare: “Oh, ma le mie ferie quando arrivano?” 😉 .

Anyway… non so voi, ma Dicembre è un mese che amo, nonostante i mille impegni da incastrare come tasselli di un puzzle; è l’ultimo mese dell’anno in cui si tirano le somme di quello appena trascorso e ci si appresta a fare mille nuovi buoni propositi per il nuovo anno. É il mese delle lucine bianche che adornano i davanzali di casa, è il mese degli addobbi natalizi, dello scintillio di strade e città, delle ghirlande alle porte, dei lumini, del profumo di calde tisane alle spezie ed alla cannella; è il mese delle cioccolate calde con panna, della musica di Bin Crosby in sottofondo, dei film natalizi guardati il pomeriggio di Natale ormai satolli; è il mese della gioia di trascorrere del tempo prezioso insieme alla famiglia, di scambiarsi auguri affettuosi con il cuore pieno di gioia e serenità ma, è anche il periodo in cui posso sbizzarrirmi nel preparare i biscotti che, ogni anno in questo periodo, parenti ed amici aspettano di ricevere con piacere. Oramai ho alcune ricette evergreen che DEVO, a detta di qualcuno, ripetere ogni anno o guai a me ma, ho il desiderio di sperimentare anche preparazioni nuove che, non si sa mai, potrebbero diventare dei best seller culinari.

Visto che siamo tutti concordi che la dieta si rimanda direttamente a Gennaio, oggi vi propongo la ricetta di questi burrosi biscotti tirolesi, in cui una base di pasta frolla alle mandorle accoglie una squisita confettura di lamponi.

Ecco a voi la ricetta per circa 25 biscotti.

Ingredienti:

  • 300 gr di farina 00
  • 125 gr di mandorle non pelate
  • 225 gr di burro morbido
  • 100 gr di zucchero bianco
  • 1 uovo grande
  • mezzo cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • una punta di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di 1 limone non trattato
  • mezzo cucchiaino di sale
  • confettura di mirtilli rossi o di lamponi
  • zucchero a velo per decorare

 

Tostate le mandorle in forno caldo per circa 10 minuti, estraetele dal forno e fatele raffreddare prima di tritarle nel mixer con 1 cucchiaio di zucchero preso dai 100 gr totali.

Riscaldate il forno a 180° C. Lavorate il burro a pezzetti (lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente prima di utilizzarlo) con uovo, zucchero, farina, mandorle tritate, scorza di limone, cannella, sale e lievito. Amalgamare per bene e dividere l’impasto in 2 panetti avvolti nella pellicola alimentare e fate riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Infarinate il piano da lavoro e stendete la frolla alle mandorle ad uno spessore di circa 4/5 mm. Con un taglia biscotti ricavate delle formine di pasta che adagerete su una teglia rivestita con carta da forno. Con l’aiuto di un taglia biscotto piccolo o di un togli torsolo, ricavate il centro di metà dei biscotti ottenuti.

Infornate a 180° C per circa 10 min fino a quando non vedrete i biscotti assumere un bel colore dorato.

Sfornate e fate raffreddare. Stendete mezzo cucchiaino di marmellata su ogni base di biscotto e chiudete con il biscotto forato al centro. Spolverizzate con zucchero a velo et voilà! 😉

Questi biscotti si prestano perfettamente ad essere regalati in una di quelle scatole di latta in stile vintage rivestite con carta da forno.

d080-scatola-biscotti

Spero che la ricetta vi sia piaciuta e…. buona biscottata a tutti! 😉

img_5103

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...