Cannellini

Lo so, il nome di questa nuova ricetta fa subito pensare ai piccoli fagioli bianchi utilizzati per la preparazione di gustose zuppe invernali ma, in realtà, il nome dato a questo nuovo e dolce post è frutto della mia fantasia e mai nome fu più azzeccato. Piccoli e “cannellosi”, questi mini biscotti sono ideali da servire all’ora del the ma, son talmente buoni e, per giunta, così piccoli che anche se ne scappa uno di troppo non succede nulla, vero? 😉

Sapete quanto io adori la cannella (il nome del blog la dice tutta) quindi non ho perso l’occasione di sperimentare una ricetta molto simile a quella per la preparazione degli Zimtsterne che preparo ogni anno per Natale. I cannellini hanno riscosso molto successo e, con mia enorme sorpresa, anche il palato difficile di casa li ha apprezzati… vittoria, direi! 🙂

La preparazione di questi biscottini alla cannella è davvero semplicissima. Eccovi gli ingredienti:

  • 100 gr di zucchero di canna grezzo
  • 30 gr di zucchero bianco semolato
  • 100 gr di burro
  • 200 gr di farina tipo 00
  • 5 gr di cannella in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di latte intero
  • 1 uovo
  • 3 gr di lievito vanigliato per dolci

Come prepararli

Lasciate il burro fuori dal frigorifero in modo da utilizzarlo con una consistenza morbida. Unite lo zucchero bianco a quello di canna, aggiungetevi la cannella, il sale, il latte, e l’uovo sbattuto velocemente. Lavorate gli ingredienti con le fruste elettriche fino ad ottenere un impasto omogeneo. Setacciate la farina con il lievito e lavorate brevemente il tutto con le mani in modo da non scaldare troppo l’impasto. Formare dei piccoli cilindri (come per la preparazione degli gnocchi) e riporli in frigorifero a rassodare per almeno 1 ora.

Trascorso il tempo, tagliate i cilindri a rondelle spesse circa 1 cm; rivestite una teglia con carta da forno, adagiatevi le rondelle e cuocere in forno ventilato caldo a 180°C  per 10 min circa. Una volta dorati sfornate i biscottini alla cannella e serviteli come più vi piace. Con un bel the aromatico od una tazzina di caffè sono la fine del mondo. Il rischio è quello di scambiarli, data la piccola porzione,  per noccioline! 😉

img_5050

Spero che la ricetta vi sia piaciuta! A presto 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...