Crocchette Veg di barbabietola e curcuma

Cosa si può mai preparare con qualche verdura di stagione, aromi e spezie varie ed eventuali? La ricetta di oggi non è dolce ma una sfiziosità veg che accontenta gusto e leggerezza apportando tutta una serie di micronutrienti preziosi per la nostra salute: calcio, potassio, ferro e fosforo, vitamine A, C e B nonchè antiossidanti ed acido folico. Tranquilli… non vuole essere un trattato di nutrizione, chi di competenza lo saprà fare senza dubbio meglio di me!

Anyway… stasera vi propongo una ricettina facile facile, da preparare in anticipo ma anche alla sera dopo una lunga giornata fuori casa. Ognuno di noi, tornando tra le mura domestiche, ha voglia di coccolarsi un po’ con cibo caldo e genuino servendo in tavola nuove ricette che possano accontentare i gusti di tutta la famiglia. Sappiamo tutti quanto sia difficile far apprezzare ai bambini le verdure, ma con qualche accorgimento, come una croccante panatura di sesamo, tutto diventa più appetitoso. Per di più, la preparazione di queste crocchette vi porterà via circa 20 min… nulla di più facile, no?

Processed with Snapseed.

 

Ecco a voi gli ingredienti:

  • 200 gr di barbabietola precotta
  • 100 gr di batata (patate dolci) cotta al vapore
  • 1 cucchiaino di Tahina (salsa di sesamo reperibile nei negozi biologici)
  • 1 cucchiaino di senape dolce
  • mezzo cucchiaino di cumino
  • 1 cucchiaio di cipolla tritata
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 2 cucchiaini di aceto di mele
  • pepe q.b.
  • Gomasio per la panatura (in alternativa semi di sesamo)

 

La preparazione è di una velocità imbarazzante…

Mettere tutti gli ingredienti in un mixer e frullare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Con l’aiuto di due cucchiai da minestra ottenere delle piccole quenelle. Passarle nel gomasio per creare una sorta di panatura. Disporre le quenelle su una teglia ricoperta con carta da forno. Infornare a 180°C per 25/30 min girando le crocchette a metà cottura.

Il gioco è fatto… ecco a voi delle squisite crocchette di barbabietola sane e leggere. Ottime in accompagnamento ad una salsina di yogurt greco oppure di avocado.

Non contenendo glutine e prodotti di origine animale sono perfette anche per i celiaci, vegetariani, vegani o per chi, semplicemente, ama sperimentare nuove ricette per dare una sferzata di vitalità alle proprie papille gustative.

Spero che la speedy ricetta di questi piccoli scrigni color rubino vi sia piaciuta! Alla prossima 😉

Processed with Snapseed.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...