Un giro in bici al Parco Sigurtà!

Uno scrigno verde di 6o ettari in quel di Valeggio sul Mincio: il Parco Sigurtà!

Ne sono rimasta completamente estasiata… mi sembrava di essere tornata un po’ a Londra, una città che amo. Incredibile come all’istante la mia memoria mi abbia portato a pensare ai viottoli vocianti di Hyde Park. Questo parco nei pressi di Verona con i suoi viali alberati, i suoi giochi d’acqua e le aiole fiorite, mi ha ricordato subito il polmone verde della città inglese. Anyway, il Parco Sigurtà non ha nulla da invidiare agli altri parchi europei… difatti nel 2015 fu premiato come parco più bello d’Europa, secondo solo al Herrenhäuser Gärten di Hannover.

Gli eventi organizzati, i laboratori, la fattoria didattica ed i vasti prati lo rendono il luogo ideale dove trascorrere piacevoli week end insieme alla famiglia.

Trenini, shuttle, golf cart e biciclette sono infatti messi a disposizione dei visitatori che possono decidere di noleggiare uno dei mezzi per girare comodamente i 10 km di parco. Quel giorno ci sentivamo ginnici e, complici le nubi il cui aspetto non lasciava presagire di certo i 40° all’ombra, decidemmo d’imitare Bartali e Coppi noleggiado due bici per girare il parco in tutta tranquillità! 😉

Poche pedalate ed ecco che, in uno dei primi 18 specchi d’acqua, scorgiamo le prime fioriture di ninfee i cui petali, con screziature dal rosa tenue al rosso ciclamino, ci ricordano in modo suggestivo i vibranti paesaggi dei pittori impressionisti.

img_3071

Pedalando tra viali di rose, tappeti erbosi, piante officinali, querceti dalle chiome di 120 m e bossi dalle forme bizzarre, arriviamo all’atmosfera zen di una parte di parco dalla caratteristica organizzazione dei giardini giapponesi. Manca solo la pagoda e qualche pianta tropicale ma lo spettacolo dato dal rosso rame degli aceri è impagabile.

img_3067img_3064img_3076

Dopo aver trovato il bandolo della matassa, usciamo dal labirinto magistralmente realizzato vicino ai viali di rose e ci rimettiamo in sella pronti a scoprire gli altri pittoreschi angoli del parco. Seguiamo il percorso appositamente dedicato alle due ruote ma, con nostro sommo dispiacere, scopriamo che la stagione dei tulipani in fiore è già passata … ottima scusa per ritornare l’anno prossimo quando, tra marzo e aprile, oltre 300 varietà di tulipani tinteggeranno i prati erbosi. Oppure non perdetevi gli incredibili colori autunnali che caratterizzeranno il parco tra settembre/ottobre… consultate il sito ufficiale per scoprire gli straordinari eventi organizzati per l’occasione! Parco Sigurtà

img_3074

A parole è difficile rendere la bellezza e la tranquillità di questo splendido parco; la passione degli esperti dal pollice verde che se ne prendono cura traspare in ogni angolo di giardino.

Incredibile come luoghi magnifici siano spesso nascosti a pochi km da casa!

Spero che il post vi sia piaciuto… grazie per avemi seguito. Alla prossima!

P.S. Se mai, leggendo questo post, vi fosse venuta voglia di visitare il Parco Sigurtà, consultate le previsioni meteo prima di partire… un cielo azzurro farà sicuramente da splendida cornice a fiori e prati del parco e, senza ombra di dubbio, anche al vostro week end! 😉

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...